Sostenibilità: 800mila posti di lavoro stimati

Scarica qui la rivista

Secondo il rapporto tracciato dalla Fondazione per lo sviluppo sostenibile, in collaborazione con gli economisti di Cles – Centro di ricerche e studi sui problemi del lavoro, dell’economia e dello sviluppo, presentato in Aprile 2019, l’Italia raggiungerà gli obiettivi strategici green prefissati entro il 2025 grazie ad un investimento di 190 miliardi di euro che darà una scossa all’economia del paese creando 800 mila nuovi posti di lavoro entro sei anni. Tra i temi toccati, i principali sono la crisi climatica e la riduzione dei consumi di energia all’interno di abitazioni, scuole ed uffici. L’aumento dell’utilizzo delle energie rinnovabili e l’attenzione sempre maggiore sull’impatto generato dallo spreco di risorse e dallo smaltimento dei rifiuti, ha portato a soluzioni in favore di uno sviluppo del concetto di economia circolare e di un programma di rigenerazione urbana per migliorare le città grazie all’impiego di una mobilità sostenibile.

Lo scenario è stato analizzato nello studio intitolato “’Rilanciare l’economia e l’occupazione in Italia con misure e politiche al 2025 per 5 obiettivi strategici di green economy” presentato a Roma in occasione del meeting di primavera. Lo studio – come sottolinea Edo Ronchi, presidente della Fondazione per lo sviluppo sostenibile – documenta come sia arretrato il pregiudizio che porta a ritenere che ogni misura ambientale sia solo un costo economico e come, invece, servano misure ambientali efficaci per prevenire e ridurre costi crescenti generati dalla crisi climatica, da un modello lineare di economia, da città inquinate e congestionate. E come queste misure possono essere oggi anche una formidabile leva di nuovo sviluppo sostenibile e di nuova occupazione”.
L’occupazione passa anche dal green!

img articolo sostenibilità lavoro

Marina Verderajme

Presidente di Job Farm e Direttrice di Job Farm News, si occupa da oltre 15 anni di formazione, lavoro, risorse umane e innovazione. Dirige SportelloStage partner di Recruit srl, agenzia di intermediazione, e Ems società di consulenza HR.

Previous Post
Next Post