Giuseppe Galli

Giuseppe Galli, senior partner di TRT, ha oltre 15 anni di esperienza nel settore della consulenza del trasporto merci e della logisti- ca, compendiabile in due grandi aree: una maggiormente orientata ad analisi a carattere locale, l’altra caratterizzata da studi con valenza strategica e di più ampia scala. Oltre ad una consolidata esperienza nella gestione di progetti multidisciplinari sia nazionali che internazionali in ambito consulenziale, tra il 2013 e il 2016 ha ricoperto l’incarico di amministratore delegato di Triclò Srl, start-up nel campo della distribuzione urbana sostenibile partecipata da TRT. Le attività più recenti lo vedono coinvolto in progetti di ricerca internazionali legati alla logistica 4.0 e all’individuazione di modelli collaborativi per l'ottimizzazione dei processi.

MOBILITY-AS-A-SERVICE: REGOLE E RACCOMANDAZIONI

Importanti innovazioni tecnologiche legate soprattutto alla digitalizzazione dei servizi sono sorte negli ultimi anni spingendo il settore dei trasporti e della mobilità urbana verso una fase di forte trasformazione. La Mobilità come Servizio (Mobility-as-a-Service – MaaS) è da molti ricono- sciuta come la soluzione tra le più interessanti sia a livello economico che tecnologico. Sfruttando le nuove tecnolo- gie digitali, le economie di rete e i modelli produttivi mag- giormente collaborativi (sharing economy), le piattaforme MaaS permettono a diversi operatori di proporre e vende- re i propri servizi di mobilità attraverso un’unica app in grado di pianificare il viaggio fornendo diverse alternative modali, scegliere e prenotare i diversi servizi legati alla soluzione preferita e pagare in un’unica transazione il viaggio completo.